LEVIGATURA DEL PONTE DEL CUTTY SARK

Dettaglio della carta nera che sborda dal ponte

Dettaglio della carta nera che sborda dal ponte

un particolare della carta nera incollata sui bordi dei listelli che ora sbordano dalla superficie  del ponte di coperta.

L’attrezzo auto costruito per la levigatura del ponte

L’attrezzo auto costruito per la levigatura del ponte

Per levigare in modo corretto una superficie  così ampia come il ponte di coperta del Cutty Sark si deve adoperare un lisciatoio di dimensioni generose.

Si possono adoperare anche le levigatrici orbitali ma queste tendono a generare un pulviscolo che si diffonde in tutta la stanza, inoltre possono essere “troppo aggressive” ed asportare troppo legno rovinando tutto il lavoro svolto.

Nei negozi di modellismo (ahimè sempre meno e sempre meno forniti !!!) si possono acquistare dei lisciatoi lunghi circa 10 cm e larghi 3.

Tuttavia è molto facile costruirseli in casa. Nella fattispecie ho utilizzato uno spezzone di battiscopa che è lungo 20–25 cm ed è largo 7-8 cm  incollandovi delle carte vetrate a grana media e fine.

Si deve prestare attenzione ad utilizzare delle carte vetrate specifiche per LEGNO e di Buona qualità. Vanno evitare sia le carte per ferro o ad uso generico  sia quelle di qualità dozzinale o suadente.

Una fase della levigatura con carta vetrata a grana intermedia

Una fase della levigatura con carta vetrata a grana intermedia

Una fase intermedia della levigatura, si nota la polvere grigiastra che ricopre tutto il ponte.

La polvere della levigatura è grigiastra

La polvere della levigatura è grigiastra

La polvere della levigatura è grigiastra perché è composta da particelle di legno di tiglio che è chiaro e particelle di carta nera. In basso a destra si vede un mucchietto della suddetta polvere