COMPLETARE IL PONTE

Con dei cunei si rinforza la giunzione tra il falso ponte e il ponte di poppa.

Con dei cunei si rinforza la giunzione tra il falso ponte e il ponte di poppa.

Riempio gli spazi vuoti e al contempo rinforzo l’area tra il ponte di appoggio piatto e il falso ponte arcuato a schiena d’asino con il solito metodo dei cunei intrisi di colla vinavil.
In questo modo la parte libera del ponte non sarà rigida e non si fletterà nelle successive fasi lavorative.

Si riveste con listelli di noce la paratia del castello di poppa che successivamente andrà dipinta di bianco.

Si riveste con listelli di noce la paratia del castello di poppa che successivamente andrà dipinta di bianco.

Inserisco la cornice che delimita la parte aperta del ponte del castello di poppa e listello la paratia che successivamente sarà dipinta di bianco.